img +39 011 4546954
info@fraccalvieri.it
img Via Luigi Leonardo Colli 19 - Torino
  • Follow us:

MACCHIE

• Le macchie senili del volto possono essere eliminate con una tecnica denominata LASERTERAPIA. Il laser è un Neodimio-Yag, Q-switched, con lunghezze d’onda 532 e 1064.
• Le macchie più estese del volto ( tipo cloasma gravidico o similari) possono essere invece eliminate con una tecnica denominata PEELING . Di solito si impiegano peeling intermedi con preparati a base di ac. Tricloroacetico-ac. Azelaico e ac. Salicilico, in differenti concentrazioni. Tali peeling sono di solito più efficaci di quelli a base di solo ac. Glicolico.

Indicazione all’intervento
Presenza di macchie senili o cloasma, di colore variabile dal marrone chiaro allo scuro, con effetto di volto invecchiato. A volte necessarie più sedute a distanza di 1 mese circa l’una dall’altra.
Tipo di anestesia e durata dell’intervento
Nessuna anestesia. Lieve pizzicore al trattamento
Dopo l’intervento
Per LASERTERAPIA: Lieve arrossamento per qualche ora. Esfoliazione delle zone trattate durano
5-7 giorni circa.
Per PEELING: arrossamento più o meno intenso e duraturo a seconda della durata del trattamento. L’arrossamento sarà seguito da un leggero gonfiore della cute e dalla comparsa di pellicole esfolianti brunastre ( tipo “buccia di patate”) a 1-3 giorni dal trattamento. La pellicola non va rimossa ma cadrà spontaneamente fino ad una completa normalizzazione in 10-15 giorni. E’ opportuno durante questo periodo lavarsi la faccia frequentemente con acqua e sapone neutro, in modo da rimuovere senza traumatismi i residui cutanei. Durante il giorno si devono usare creme idratatati grasse.
Dopo l’esfoliazione la cute rimane arrossata per un periodo di tempo di 15-45 giorni.

Cicatrici
Nessuna evidenza cicatriziale, s.c.
No cicatrici (LASER)
Obiettivo dell’intervento

Aspetto più giovane del volto, con attenuazione o scomparsa delle macchie.
Foto: